Casa del Disco

Casa del Disco

Corso Mazzini 38
48018 Faenza (RA)
Trovaci su Google Maps

Orari di apertura

giovedì, venerdì e sabato
dalle 10.00 alle 13.00
e dalle 15.30 alle 19.30
oppure su appuntamento

Prodotti

Servizi

Iscrizione Newsletter Casa del Disco

Archivio newsletter

O'Land'O e il Festival

Carissimi tutti,
questo è il weekend del Festival dell’Arte Contemporanea. Siamo coinvolte in un paio di progetti e ruzzoliamo fra un evento off e l’altro, il meglio degli artisti faentini viene fuori proprio in queste occasioni.

1) O’land’o Party è la festa ufficiale del Festival che si terrà sabato 21 maggio dalle ore 22 in una location memorabile: un labirinto costruito da 3000 cassoni della frutta prestati da Agrintesa in un piazzale della Fiera di Faenza, Via Risorgimento n.3. 
I temi e gli allestimenti della festa abbracciano per parallelo il senso di appartenenza al nostro territorio che è sostenuto dall’economia agricola: una festa eco-sostenibile animata da strumenti digitali (Nikky VJ, Lady Maru DJ, Digialta Videoprogetti), performance (Iris performance) e installazioni artistiche (il mitico trattore Landini). Viva il party “agriculturale”! Fotografie del work in progress di Maura Pazzi e info su facebook.
Il costo del biglietto è di € 13. Biglietti in prevendita presso ClanDestino, Casa del disco, Autocorriere, Enoteca Astorre, anche disponibili sul luogo. 
Ingresso gratuito con parcheggio preferenziale a chi arriva in trattore. 

2) Scambio di vetrine per Motel Lucie. Grazie all’invito del Museo Carlo Zauli la banda di giovani artisti milanesi Motel Lucie è arrivata in città e sta lavorando per scombinare le carte in tavola, evviva! Scambiare vetrine dei negozi, far suonare insieme musicisti sconosciuti, chiedere ai bambini di far da guida nei posti preferiti di Faenza, etc. Noi partecipiamo allo scambio di vetrine: i nostri LP nell’edicola sotto la torre, le meringhe della Pasticceria Mamma Meringa e Caffetteria (Bar Tazza D’Oro in Piazza S.Francesco) nella nostra vetrina, i giornali dell’edicola nelle finestre di Biba Boutique, e via discorrendo. Una decina di negozi hanno partecipato all’idea, “trova l’intruso”.
Sempre in occasione del Festival, stasera inaugura TESCO con 3 concerti in Vicolo delle Vergini 13, il Pop Up Shop al Palazzo delle Esposizioni e molte altre cose. Tutti gli eventi C/off del Festival.

Novità:
Nuove cuffie Urbanears di moltissimi colori
Lady Gaga - Born this way
Mario Biondi - Change of Scenes
Kate Bush - Director’s Cut
Dolcenera - Evoluzione della specie (?)
José Padilla - here Comes the Sunset vol.4

Rubik - Solar
Tamikrest - Toumastin
Young Gabby & Other Animals - We’re all in this together
Friendly Fires - Pala
Dick Dale - Guitar legend: the very best of dick dale
Braids - Native Speaker
Adam Haworth Stephens (ex Two Gallants) - We Live on Cliffs
Quintron - Sucre du sauvage
Pat Jordache Future Songs
This Will Destroy You - Tunnel Blanket
Dark Dark Dark -  Wild Go
Holly Golightly & Brokeoff - No Help Coming
Jesu  - Ascension
Amiina - Puzzle
Matt Berry - Witchazel
UNKLE - Where did another night out
13 & God (Themselves e Notwist) - Own your ghost
Gus Gus Arabian Horse

AA.VV Motown’s Mowest Story 1971-73
AA.VV Rockin’ Rollin’ Wedding (Fantastic Voyage)
AA.VV Britain’s first number ones

Happy FAC!

assaggi di un maggio faentino

Questa newsletter non vuole essere un bollettino “cosa succede in città”, no no, ma ci viene davvero naturale collegare la musica con alcune cose che capitano.

Gli album che vi aspettano in consolle questa settimana sono entrambi italiani.

Uno è la compilation di Musica nelle Aie, la manifestazione che sabato e domenica porta sui colli di Castelraniero decine di gruppi folk provenienti da tutta Italia. L’appuntamento compie 11 anni e si festeggia con il CD “Uno straordinario raccolto”: 20 canzoni di genere folk-etnico proposte dai gruppi più significativi che negli anni scorsi hanno “calcato” le aie di Castelraniero segnalandosi nell’esibizione per capacità musicali, simpatia, innovazione, contaminazione con altri generi e suoni. La compilation la potete trovare in vendita qui da noi in negozio, al Caffé Nove100, a Castelraniero a Musica nelle Aie. http://www.musicanelleaie.it

L’altro disco in consolle è “Transcience” dei Junkfood, un quartetto di jazz d’avanguardia composto da musicisti locali che suonano insieme da almeno 5 anni, che sabato sera (domani) suoneranno al Clandestino.

Sono usciti i free-press preferiti, Gagarin - Orbite Culturali insieme al C Magazine, il giornale ufficiale del Festival dell’Arte Contemporanea, e il Cacofonico. Proprio in occasione del Festival dell’Arte Contemporanea, il Clandestino propone il progetto agriculturale “O’LAND’O” in 2 puntate, una sabato 14 maggio alle 10 (un’orchestra intera suona insieme ad un trattore Landini, in piazza a Faenza) e sabato 21 maggio (il party contemporaneo fatto di un labirinto di cassoni della frutta, nel Piazzale della Fiera in Via Risorgimento).

Stasera nel Distretto A a Faenza c’è un esperimento molto divertente di cena itinerante fra locali già esistenti, studi di professionisti e case private.

Qui sotto un po’ di novità.


NOVITA’ DISCOGRAFICHE

Bestseller: Vinicio Capossela, Daniele Silvestri, Caparezza, Peppe Voltarelli!

Fleet Foxes - Helplessness Blues
Dave Matthews Band - Lucca Italy 05/07/09
Cat’s Eyes - Cat’s Eyes
Explosions in the Sky - Take Care Take Care Take Care
Raphael Saadiq - Stone Rollin’
Ayo - Billie-Eve
Mick Harvey - Sketches from the book of the dead
The Death of Anna Karina - Lacrima/Pantera
TV on the Radio - Nine Types of Light
Low - C’mon
Traffic - John Barleycorn Must Die (deluxe edition 2CD)
OST Habemus Papam
Nick Pride & the Pimptones - Midnight Feast of Jazz
Sade - Ultimate Collection

elettronica e compilation
AA.VV Richard Dorfmeister Private Collection Vol.2 - G-Stone Series n.2
AA.VV Republica Café compiled by Bruno (Café del Mar)
AA.VV Fabric 57: Agoria
AA.VV Calude Challe presents Dancing Reprises (disponibile anche Buddha Bar XIII)
AA.VV Hed Kandi Served Chilled (a selection of blissed-out tracks for hazy, lazy listening)
Baldelli & Dionigi - Adaptors, The music of Richard Bone
Moritz von Oswald - Horizontal Structures
AA.VV Montecarlo New Classics 5
AA.VV 105 Friends in Love
AA.VV M20 Club Chart vol.5
AA.VV Papeete Beach Lounge vol.6
AA.VV Let’s Dance 11
Gabry Ponte - Dance & Love vol. 4
AA.VV Hot Party Spring

Saluti rockamboleschi e buona primavera!

Livia e Serena

l'ultima goccia dei concerti in vetrina e altre novità

Ciao a tutti,
abbiamo rischiato di concludere la rassegna di “concerti in vetrina” con una pausa, in silenzio. Invece no, il pentagramma continua, e per di più con un cono di gelato biologico in mano perché ha aperto Puro e Bio. Fra noi e loro c’è solo Corso Mazzini 40.
Questo sabato le Talìa (Silvia e Tea) avrebbero dovuto mettere l’accento faentino e femminile sul calendario dei concerti, ma Tea purtroppo non può esserci. Resta Silvia Wakte: una chitarra (d’eccezione), una voce (molto intensa) e una manciata di canzoni al femminile (proprie e di altre). La faentina Silvia Panzavolta - in arte Wakte - porta tutta la sua esperienza da chitarrista vagabonda alla Casa del disco per organizzarci un viaggio di soul/folk/blues che inizia sabato alle 18:30. Se piove, il concerto è dentro al negozio, come quello della Simona Gretchen che è stato una vera emozione. (ps. da grande Simona sarà un po’ come Marianne Faithfull, no?)
Molte delle foto dei concerti sono sulla nostra pagina Flickr e sulla pagina Facebook. Il quasi ex programma dei concerti in vetrina.


Cosa ti aspetta in consolle? 27 aprile - 3 maggio
Se la settimana scorsa abbiamo conosciuto Jo Hamilton e Gablé, questa settimana in consolle ci sono i cd dei liguri Yo Yo Mundi (Munfra) e dei newyorchesi Panda Bear (Tomboy). Per saperne di più.


Novità Discografiche

Vinicio Capossela - Marinai, Profeti e Balene (2CD) [yeah!!!]
Peppe Voltarelli - Ultima Notte a Mala Strana [a Cà di Malanca lo scorso 25 aprile]
Mannarino - Supersantos e Bar della Rabbia

Explosions in the Sky - Take care, take care, take care
Tune Yards - Who Kill
Morrissey - The very best of Morrissey
Alpha Blondy - Vision
Ayo - Billie-Eve
Metronomy - The English Riviera
Timber Timbre - Creep on creepin on
Vegetable Orchestra - Onionois
Hooverphonics - The Night Before
Moritz von Oswald - Horizontal Structures
Immanuel Casto - Adult Music
Julia Stone - The Memory Machine
Agnes Obel - Philarmonics (vedi anche Dustin O’Halloran - Lumiere)
Gorillaz - The Fall (anche in CD)
Noze - Dring
AA.VV Body Language vol.9
AA.VV Coming Home by DJ Hell
AA.VV Kay Rush Unlimited XI
AA.VV Buddha Bar vol. 13
AA.VV Nick the Nightfly Collection
AA.VV The Breaks 15th Anniversary

Primal Scream - Screamadelica (20th Anniversary Edt)
Jefferson Airplane box 3CD Original Album Classics

Behemoth - Demigod (+dvd)
Amplifier - The Octopus
Children of Bodom - Rentless Reckless Forever


Ristampe in LP 180g di grandissimi classici della storia del rock: The Doors (Waiting for the sun, The Doors, Strange Days) a € 16,90, Joy Division (Closer e Unknown Pleasure), Van Morrison (Astral Weeks e Moondance), The Smiths (The Queen is dead, Strangeways here we come), NEU! (Neu!), Jimi Hendrix (Are you experienced), Blind Faith, etc.

Alcune edizioni limitate del Record Store Day:

Mario Biondi - Handful of Soul/I’m her daddy 7”
Duran Duran - Girl Panic! 12”
Green Day/Husker Du - Don’t Want to know if you are lonely (orange vinyl) 7”
Grinderman - Palaces of Montezuma 12”
Kode9 & the Spaceape - Otherman/Love is the drug 12”
Pearl Jam - Immortality 12”
Red Crayola- Hurricane Fighter Plane B/W Pink Stainle 12”
Velvet Underground - Foggy Notion/I can’t stand it 12”
Bob Dylan - Biograph (Box)

Derek & The Dominos - Got To Better In A Little White (7”)

AC/DC - Shoot To Thrill-War Machine (7”)

Springsteen Bruce - Gotta Get The Feeling (10” Vinyl)
Morrissey - Glamorous Glue (7” Picture Disc)
Rolling Stones - Brown Sugar (edizione Limitata Numerata)
James Blake - James Blake

Saluti rockamboleschi, in particolare a William & Kate, oggi in versione reale,
livia e serena

Archivio delle Newsletter

Sabato è il Record Store Day <3

Cari tutti,
sabato 16 aprile è il Record Store Day, la giornata internazionale dei negozi di dischi indipendenti (non legati a catene di grande distribuzione, quelle che ci fanno sempre fare “grrrr”). La manifestazione è nata negli Stati Uniti nel 2007 per condividere (m’immagino) un atteggiamento e una dedizione per questo lavoro fatto di passione, rispetto (per chi fa musica e chi la ascolta), esplorazione, dialogo e sacrifici. No? Artisti e negozianti si alleano per dimostrare che la creatività e lo sviluppo nascono anche dal confronto che in alcuni luoghi, piuttosto che altri, è più facile trovare. Un negozio di dischi può essere una risorsa locale perché raccoglie stimoli e proposte, mette in rete chi propone opere o attività con chi le fruisce (produzioni indipendenti, artigianato, riviste, volantini, annunci musicali, programmi dei concerti, etc.).

Va beh. il Record Store Day ci piace: il loro sito ufficiale, il diario settimanale all’evento dedicato da Vitaminic.it. Per festeggiare il nostro negozio e chi lo frequenta vi proponiamo il concerto, la mostra fotografica e le tortine mono-porzione (a.k.a cupcakes). Dalle 16 in poi. La locandina:

Le biografie delle 3 protagoniste le trovate in questo post.
Molte delle pubblicazioni d’importazione arriveranno sabato mattina (ahimé il fornitore!) e anche la prossima settimana. La lista resta sempre questa. No, il singolo 7” dei Radiohead non l’abbiamo neppure incrociato nelle proposte d’ordine. Ci sarebbe piaciuto molto però.

Domenica 17 aprile continuano i concerti in vetrina con RIGOLO’ - presentazione cd “Cocoons should die Young (Iridella Records) ore 18:30. http://www.myspace.com/rigolo1


Novità discografiche:

Russo Giuni - A Casa Di Ida Rubinstein 2011
Nada - Vamp

Gable’ - Cute Horse Cut
Low - C’mon
Kills - Blood Preasures
Tv On The Radio - Nine Types Of Light
Panda Bear - Tomboy
Kode9 & the Spaceape - Black sun
Tied+Tickled Trio & Billy Hart- La Place Demon
Crystal Stilts - In love with oblivion
C.W. Stoneking- Jungle Blues
Arrington De Dionyso’s - Suara naga
The Sounds - Something To Die For
Skeletons - People
Micachu & The Shapes With London Sinfonietta - Chopped & Screwed
Jo Hamilton - Gown
Noah And The Whale - Last Night On Earth
Architecture In Helsinki - Moment Bends
The Vaccines - What Did You Expect From The Vaccin
Glasvegas - Euphoric /// Heartbreak
Shout Out Louds - Work
Paul Simon - So Beautiful Or So What

Foo Fighters - Wasting Light
Primal Scream - Screamadelica (20th Anniv.edt.)
Amplifier - The Octopus

Immanuel Casto - Adult Music
Noze - Dring

Chailly-Bahrami - Five Piano Concertos
AA.VV - Tease! The Beat Of Burlesque

Alcune edizioni del Record Store Day:
Pink Floyd - London 1966-1967 (DVD)
Bob Dylan - Biograph (Box)
Derek & The Dominos - Got To Better In A Little White (7”)
AC/DC - Shoot To Thrill-War Machine (7”)
Springsteen Bruce - Gotta Get The Feeling (10” Vinyl)
Morrissey - Glamorous Glue (7” Picture Disc)
Rolling Stones - Brown Sugar (edizione Limitata Numerata)

Saluti Rockamboleschi,

livia e serena

Un compleanno con Bob Corn

Tanti auguri a noi, tanti auguri a noi, tanti auguri del disco, tanti auguri a noi,
il 5 aprile è stato il nostro quasi-compleanno: 2 anni e 2 giorni fa abbiamo inaugurato la Casa del disco color blu petrolio. Il regalo arriva domenica pomeriggio, con una chitarra e un menestrello delle grandi occasioni. E’ Bob Corn, un cantautore italiano da conoscere, fra i cuori folk più genuinamente americani (“il Bonnie Prince Billy italiano”) e più melodicamente aggraziati che la nostra regione possa vantare. Suonerà “The Watermelon Dream”, il suo nuovo lavoro, un bestseller di questi mesi alla casa del disco. Alle 18:30, di fronte al negozio.
Tè freddo e biscotti offerti dal Caffé Nove100.
Evento Facebook, Myspace, video youtube.

Come di consuetudine, il suo album è anche in consolle ad aspettarvi, insieme alla recente scoperta di una cantautrice di Seattle, Jesse Sykes & the Sweet Hereafter - Marble Son (Fargo).

Novità Discografiche

Libri musicali e romanzi di musicisti, LP nuovissimi e ristampe ad ottimi prezzi. Fino a sabato prossimo - RECORD STORE DAY - sconto del 10% su tutti i vinili nuovi e usati.

jazz e world:
Gianluca Petrella Tubolibre - Slaves
Gino Paoli - Un incontro in jazz - Parco della Musica
Yellowjackets - Timeline Mack Avenue
Ettore Fioravanti - Le vie del pane e del fuoco Note sonanti
Coro dei Minatori di Santa Fiori - Dilli che venghino
Giorgio Li Calzi - Organum
Yo Yo Mundi - Munfrà - Felmay
Yacouba Dembelé - Sabary
Wadada Leo Smith - The Blue Mountain’s Sun Drummer
Taraf De Haidouks & Kocani Orkestar - Band of Gypsies 2
Ella Fitzgerald - Mack the Knife (Ella in Berlin)
Mostly Other People Do - Coimbra Concert
Rhys Chatham - Outdoor spell
Tim Berne - Insomnia

indipendenti, rock, elettronica:
Dan Black - Un
Crystal Stilts - In love with Oblivion
Cold Cave - Cherish the Light Years
Sebadoh - Bakesale
Kills - Blood Preasures
Il Genio - Vivere negli anni X
Alela Diane & Wild Divine - Alela Diane
Skeletons - People
AA.VV Dirt Water - The Birth of punk attitude
Parts & Labor - Constant future
Arrington de Dionyso’s - Suara Naga (ex Old Time Relijun)
Books - Lost and safe (ristampa)
Easy Star all star - First Light
Howe Gelb (Giant Sand) - Alegrias
Tied + Tickled Trio & Billy Hart - La place demon
C.W. Stoneking - Jungle Blues
Sum 41 - Screaming Bloody Murder
AA.VV - Song for Japan
Turbonegro - Apocalypse Dudes & Darkness Forever
Amplifier - Octopus
Dakota Suite & Emanuele Errante - The North Green Down
Julianna Barwick - The Magic Place
Falty DL - You Stand Uncertain

box 2 o 3 CD oldies but goldies
T-Bone Walker “You’re my best poker hand - the definitive c”
AA.VV Western swingin’
AA.VV Sisters anthology
AA.VV Echoes of italy
AA.VV Echoes of france
AA.VV Routes of rockabilly

Saluti rockamboleschi,

Livia e Serena

Spezzo una lancia a favore di un paio di cose

Sere, se quello che facciamo ora si chiama orario continuato, come si chiamava l’orario di prima?” “Spezzato”. Già, è più facile di quanto pensassi. Se l’orario spezzato è così scontato, è quello continuato ad essere un’eccezione. E lo rimane.
Da oggi l’esperimento è terminato e torniamo ad essere un negozio da centro di Faenza che alza la serranda alle 9:30, l’abbassa alle 19:30, con la pausa pranzo (o lavoro, o passeggiata, o famiglia, o hobby) fra le 13 e le 15:30. Non è uno scherzo del 1° aprile, no no. L’orario continuato è stato una prova, più difficile e meno interessante di quanto non immaginassimo. Ricapitolando: dal lunedì al sabato 9:30-13, 15:30-19:30, riposo: giovedì pomeriggio, apertura straordinaria per il mese di aprile: domenica 16-20.


Vengo da una lunga dinastia di sognatori,
ognuno più stanco di chi l’ha preceduto,
ognuno troppo povero per dedicare attenzione, il “sweet dreamin’” è tutto ciò che ci possiamo permettere.
Ci dicono che perfino la peggiore speranza può essere superata,
ma non in questo freddo e solo mondo che mi appartiene.
Se davvero vuoi che i miei pensieri freschi salgano liberi su nei paradisi,
dì una preghiera di speranza per la mia mente di dolci sogni alla deriva…

(libera traduzione da “Country Dumb” di Josh T Pearson, suonata insieme al pianista americano per-un-pelo-faentino Dustin O’Halloran, di cui oggi esce l’album “Lumiere”).

[album della settimana]”Last of the Country Gentlemen” è il primo album (solista) di Josh T Pearson, è forte intenso di pancia quanto il whiskey. Se si può dire, abbiamo un debole per questo signore con la barba lunga. Insieme al nuovo album dei Marta sui Tubi - “Carne con gli occhi”, vi aspetta in consolle come disco della settimana.


[cosa c’è domenica?] Domenica saltiamo il classico concerto per dedicarci alle letture musicate insieme alla Casa Lettrice Malicuvata di Bologna e ai lettori creativi di Finzioni. L’incontro si chiama Circus delire: attraverso passaggi di iperboloser letture da Attraverso passaggi (malicuvata, 2011) e Finzioni – rivista di lettura creativa. Sulle note di un ukulele, un clarinetto (simone rossi) e un contrabbasso (Fabrizio Bicio Chinaglia), leggiamo per una mezz’oretta alcune storie estratte dall’annuario della Casa Lettrice Malicuvata “Attraverso passaggi” e dalla rivista Finzioni. Alle 18:30. Rituale intrattenimento gustoso del Caffé Nove100. la notizia sul sito. Per l’occasione inauguriamo con un puff del Clandestino l’angolo ampliato di libri musicali, quasi un centinaio di titoli di approfondimento leggero sulla musica di case editrici indipendenti (Arcana, Tuttle, NoReply, Zona, Tsunami, Shake, NdA, Comunicarte, Becco Giallo, Minimum Fax).


[eventi speciali] Record store day 2011: anticipazioni. Per la giornata internazionale dei negozi di dischi indipendenti - il prossimo 16 aprile 2011 - stiamo organizzando offerte ed eventi. In corso l’offerta su tutto il vinile nuovo e usato con lo sconto del 10%. In preordine abbiamo molte delle centinaia di produzioni americane a tiratura limitata dei tanti testimonial dell’evento (Pearl Jam, Foo Fighters, James Blake, etc.), presto la lista in pdf. Il giorno stesso ospitiamo il concerto dell’amica cantautrice Simona Gretchen e la mostra di fotografie molto toccanti da un reportage musicale.


[novità discografiche]
italiani
Vasco Rossi - Vivere o Niente (in CD e in LP edizione limitata numerata)
Daniele Silvestri - S.C.O.T.C.H
Ex-otago - Mezze Stagioni
Marta Sui Tubi - Carne Con Gli Occhi
Musica Nuda (Spinetti-Magoni) - Complici

pop-rock-indie internazionale
Radiohead - The King of Limbs
Josh T.Pearson - Last of the Country Gentlemen
Dustin O’Halloran - Lumiere (per farsi un’idea: il video di Opus 23 dell’artista romagnolo Marco Morandi)
Baby Dee - Regifted Light
Creosote/Jon Hopkins - Diamond Hope
Jesse Sykes and the Hereafter - Marble Son
Ladytron - Best of 00-10
Strokes - Angels (prezzo novità €15,50)
Snoop Dogg - Doggumentary
Britney Spears - Femme Fatale
Pearl Jam Vitalogy Expanded Edition
Pearl Jam Vs. Expanded Edition
Pearl Jam box 3CD
The Pains of Being Pure at Heart - Belong
Alexi Murdoch - Towards the sun
Erland & the Carnival - Nightingale
Mountain Goats All Eternals Deck
Dodos - No Color (prezzo novità €15,90)
Gil Scott-Heron - We are New Here w/XX
Fabriclive 56 - Pearson Sound
New Classics Vol.5 by Radiomontecarlo

world, jazz, classica
Orchestre Poly-rythmo Cotonou Club (novità Strut, dal Benin)
Miles Davis - Complete Davis/Coltrane 1955-61
Ella Fitzgerald/Oscar Peterson - Ella and Oscar (ristampa Concorde)
Stan Getz/Cal Tjader Sextet - omonimo (ristampa Concorde)
Bach/Chailly-Bahrami - Five Piano Concertos

hardrock/metal
Joe Bonamassa - Dust Bowl
Whitesnake - Forevermore (spec.edt. cd+dvd)
Amon Amarth - Surtur Rising (ltd.edt.)
Funeral For A Friend - Welcome Home Armageddon (prezzo novità: €16,90)
Savatage - Still the Orchestra (cd+dvd a basso prezzo)

Saluti rockamboleschi a voialtri

Hai nostalgia del presente?

Nostalgia del presente
In quel preciso momento l’uomo si disse:
che cosa non darei per la gioia
di stare al tuo fianco in Islanda
sotto il gran giorno immobile
e condividere l’adesso
come si condivide la musica
o il sapore di un frutto.
In quel preciso momento
l’uomo stava accanto a lei in Islanda.
(Jorge Luis Borges)

Dopo due concerti allo Zingarò Jazz Club insieme al Grupo Candombe (mercoledì 23 e giovedì 24), Silvio Zalmabani e Sandra Rehder prendono fiato alla Casa del disco per parlarci del loro nuovissimo lavoro - Nostalgia del Presente (Borgatti edizioni) - percorso tra suoni e ritmi del tango e dell’Argentina. Vi aspettiamo venerdì 25 marzo alle 18:30 per parlare con il musicista faentino e la cantante argentina di corrispondenze fra tango, poesia, emozioni, chiamando spesso in causa quel bel po’ di genio che fu Borges. Attenzione all’alto tasso di vino e poesia. www.silviozalambani.com


Domenica 27 marzo ore 18:30: Massimo Giovanardi
La rassegna dei Concerti in vetrina arriva al quarto appuntamento con il concerto solista del cantautore di Cesenatico Massimo Giovanardi, che rinuncia alla domenica marittima per presentare il suo nuovo album autoprodotto “Abiti”. Bossa nova, swing, fingerstyle chitarristico, per una ricerca quasi filologica di una sonorità antica che accompagni la voce nell’espressione di melodie semplici ma non quotidiane. I testi sono lontani da orizzonti troppo “impegnati” e affrontano piuttosto i contrasti dell’anima, la saudade, i piccoli grandi racconti del nostro quotidiano di esseri sociali. Come nella vetrina di un sarto, la presentazione del disco assumerà questa volta la forma di “imbastiture”: la chitarra, strumento che costituisce l’ossatura del progetto, racconterà insieme alla voce come sono nate le composizioni. Un viaggio all’indietro, verso la scoperta della forma originale di ciascuna delle undici tracce del disco. 

Il CD “Abiti” di Massimo Giovanardi vi aspetta in consolle tutta la settimana, insieme al bell’album di Toro y Moi - “Underneath the Pine” (Carpark / Goodfellas).


Novità discografiche

Musica italiana:
Musica Nuda (Spinetti-Magoni) - Complici
Noemi - Rossonoemi
Marta Sui Tubi - Carne Con Gli Occhi
Yo Yo Mundi - Munfrà
Mariposa - Semmai Semiplay
Ex-otango - Mezze Stagioni
Modena City Ramblers - Sul tetto del Mondo
Mannarino - Supersantos
Davide Van De Sfroos - Yanez

Rock-indie-pop:
Josh T. Pearson - Last Of The Country Gentlemen
Strokes - Angels (prezzo novità €15,50)
Duran Duran - All You Need Is Now (prezzo novità €15)
Green Day - Awesome As Fuck
Dodos - No Color (prezzo novità €15,90)
Funeral For A Friend - Welcome Home Armageddon (prezzo novità: €16,90)
Elbow - Build A Rocket Boys!
New York Dolls - Dancing Backward In High Heels

Jazz, world, classica, avanguardia:
Silvio Zalambani e Grupo Candombe - Nostalgia del presente
Javier Girotti- Alrededores de la ausencia
Vijay Iyer - Tirtha (Act)
Joachim Kuhn - Chalaba (Act)
Noa - Noapolis
Gori/Nesti/Onorati/Fioravanti - Millenovecento
Giorgio Li Calzi - Organum
Marc Ribot - Silent Movies
Kletzmatics - Wonder wheel
John Zorn - Interzone
Quincy Jones - Complete 1960 European Concerts Domino
Cadillacs - The Fabulous Cadillacs + The Crazy Cadillacs Hoodoo
Bernard Allison - Live at the Jazzhaus - Inakustik
Chris Hillman / Herb Pedersen - At Edwards Barn - Rounder
Django Reinhardt - Genius of Improvisation
Garrett David - Rock Symphonies
Bach/Chailly-Bahrami - Five Piano Concertos
Verdi/Muti - Requiem (vincitore del Grammy Awards come Migliore Album Musica Classica)

Ristampe:
ristampe dei Queen: A Night At The Opera, A Day At The Races, Deep Cuts Vol.1 , Queen, Queen II, Sheer Heart Attak
Derek & The Dominos - Layla (deluxe Edt.)
Raphael Gualazzi - Love Outside The Window


Saluti rockamboleschi a tutti!

livia e serena

Prima una gemma, poi un ukulele

Concerti in vetrina: sabato e domenica

Abbiamo conosciuto Gemma Ray con “Lights Out Zoltar!”, un album dalla copertina orribile e dal titolo che ha un ché di est europa, fisarmonica e Kusturica. Niente di tutto questo. L’inglesina nata nell’Essex riesce nell’arco di 3 album a dimostrare quanto sia preziosa (che metafora di pietra). Suona come se un girl group anni ‘60 s’ispirasse ai Beach Boys con Lee Hazelwood e Nancy Sinatra ai cori, e PJ Harvey come musa sul palco. Inoltre Gemma unisce un grande talento nel songwriting all’attitudine da oscura stella del soul.

Ecco, lei, Gemma, sabato 19 alle 19 (non c’è motivo di dimenticarlo) fa un’improvvisata in vetrina voce e chitarra acustica. La sera suona al Clandestino intorno alle 23 con l’organo Hammond e la batteria suonata da Matt Vetra-Ray degli Heavy Trash (e Jon Spencer?).

Domenica 20, invece, il negozio resta aperto di pomeriggio per ospitare il concerto di Enrico Farnedi (prosegue la programmazione dei concerti in vetrina) alle 18:15.
“Le canzoni che scrivo sono piccole, un po’ come il chitarrino”. Testi schietti, sia intimistici sia scanzonati, tra rock, canzone d’autore e musica popolare. L’album d’esordio solista, “Ho lasciato tutto acceso” è la tappa più recente di un appassionato percorso artistico: Rico è trombettista della swing band The Good Fellas ma suona anche per Vinicio Capossela, Quintorigo, Cremonini, Steve Coleman, e molti altri.
In vetrina si presenta con quei piccoli chitarrini, e con il batterista che suona tegami, tamburelli e sciocchezze.
Riprende l’amicizia con il Caffè Nove100 che offre tè e biscotti.
Il myspace, il video di Corso Sozzi.

Insieme all’album di Stranded Horse - “Humbling Tides”, “Ho lasciato tutto acceso” di Farnedi è l’album della settimana. Ecco cosa vi sta aspettando in consolle questa settimana.

Novità italiane:
Modena City Ramblers - Sul tetto del Mondo
Mannarino - Supersantos
Davide Van De Sfroos - Yanez
Yo Yo Mundi Munfrà
Cesare Basile- Sette pietre per tenere il diavolo a bada
Marco Parente - La Riproduzione dei fiori
Subsonica - Eden
Paolo Benvegnù - Hermann
Caparezza - Le dimensioni del mio caos

Colonne sonore: Cigno Nero - Black Swan, Once, Into the wild, Le Concert, e altre a basso prezzo.

Pop, rock, indie, alternative
Lady Gaga - Born this way CD single
Beth Ditto (Gossip) - EP (insieme ai Simian Mobile Disco)
Erland & the Carnival - Nightingale
Rise Against - Endgame
Carpenters - Live on Air
Sin Fang - Summer Echoes
Rumer - Seasons of my soul
Keren Ann - 101

Cut Copy - Zonoscope

Cave Singers - No Witch
Toro Y Moy - Underneath the Pine
Dirtbombs - Party Store
Sonic Youth - Simon Werner a Disparu (colonna sonora dell’omonimo film diretto dal francese Fabrice Gobert)

Questioni metallurgiche:
Burzum - Fallen

Devildriver - Beast
Children of Bodom - Rentless Reckless Forever

Earth - Angels of Darkness, demons of light


Jazz e world:

Javier Girotti- Alrededores de la ausencia
Vijay Iyer- Tirtha
Joachim Kuhn -  Chalaba
Noapolis – Noa Sings Napoli
Kletzmatics - Wonder wheel
Quincy Jones - Complete 1960 European Concerts Domino –
Django Reinhardt - Genius of Improvisation 2CD

OFFERTA: Ricordiamo: fino al 16 aprile - RECORD STORE DAY - sconto del 10% su tutto il VINILE.

Saluti rockamboleschi da un negozietto aperto anche nei giorni di festa,

Livia e Serena

Nuovo /// Notizie: novità e offerte

A tutti, buondì.
Questo weekend, a Faenza c’è NUOVO - tre giorni di creatività viscerale ed incongrua, progettata e realizzata da tante persone.
Dall’11 al 13 marzo, presso il Palazzo delle Esposizioni di Faenza, si svolge NUOVO, un evento culturale dove musica, arte, cinema, moda, teatro, fotografia e video, si mettono in mostra e in discussione con esposizioni, workshop, talk, tavole rotonde, performance e momenti ricreativi. Caldamente consigliato: il programma completo.
Sabato sera, 12 Marzo, Nuovo presenta PANTERA!, la festa che inizia alle 20:30 e prosegue fino a tarda notte con le performance video/musicali di In Zaire, Distanti, Horrible Present, Tunisia YYYY, M+A e molti altri.
Per entrare dovete fare la tessera, costa 5€. Dato che i posti sono limitati, è meglio prenotare prima la tessera qui da noi o presso Miagalleria, e Clandestino a Faenza o al Mattatoio di Carpi. Oppure via mail scrivendo a: nuovo@ildo.tv


Notizie dalla Casa del disco

Cosa ti aspetta in consolle? l’LP degli In Zaire (Brigadisco Records) che suoneranno, appunto, sabato sera alla Pantera!, e il CD omonimo di James Blake. Ricordo che quelli in sconto della scorsa settimana sono i Granturismo (in concerto qui da noi domenica scorsa) e gli Akron Family (per favore, ascoltate Island).

Il primo concerto in vetrina dei Granturismo è stato speciale, freddo freddo, 10 litri di tè, 5 piatti di biscotti vari, una piccola corposa massa di autentici ascoltatori, due musici chiacchieroni dietro ad un vetro onorato. Grazie, a chi c’era, a chi ha fotografato, a chi ha servito il tè, al nove100, al clan, ai giornalisti che hanno scritto tanti articoli. Questa domenica non ci sarà alcun concerto perché partecipiamo a NUOVO (vedi sopra) con un banchetto di etichette veramente indipendenti che a novembre scorso erano al Phon. Il prossimo concerto in vetrina sarà domenica 20 marzo con Enrico Farnedi e il suo ukulele.

Novità discografiche:
E’ la settimana dei Subsonica, dei REM (Collapse Into Now) e di Caparezza. “Eden”, il nuovo album dei Subsonica, è esaurito in una mattina e ci torna disponibile venerdì dalle 10.
Rumer - Seasons of my soul (quella di “Slow” e di “Aretha”)
Avril Lavigne - Goodbye Lullaby
Beth Ditto (Gossip) - EP (insieme ai Simian Mobile Disco)
Lykke Li - Wounded Rhythms
Keren Ann - 101
Cut Copy - Zonoscope
Cave Singers - No Witch (consigliati da Bertoncelli su delrock.it)
Nicolas Jaar - Space is only noise
OST - Il Gioiellino (di Teo Teardo)
Placebo - B Side 1996-2006
Burzum - Fallen
Devildriver - Beast
Children of Bodom - Rentless Reckless Forever
Dirtbombs - Party Store
Earth - Angels of Darkness, demons of light
Assalti Frontali - Profondo Rosso
Marco Parente - La Riproduzione dei fiori
Chain & the Gang - Music’s not for everyone 
Toro Y Moy - Underneath the Pine
Get Up Kids - There are rules
Javier Girotti - Alrededores de la ausencia
Asobi Seksu - Fluorescence
Sonic Youth - Simon Werner a Disparu (colonna sonora dell’omonimo film diretto dal francese Fabrice Gobert)
A Hawk and a Hacksaw - Cervantine
Sin Fang- Summer Echoes
DJ Vadim- Dj Vadim Presents: the Electric
AGF & Craig Armstrong - Orlando
AA.VV Electroswing Revolution pt.1
Ristampe:
Lucinda Williams - Blessed (2CD deluxe)
Queens of the Stone Age - Queens of the stone age (consigliato da: Herba Mate)
Nuovi LP ristampe rock, soul, jazz.

Novità in anteprima dall’etichetta indipendente Boring Machines:
Mamuthones - Mamuthones
BeMyDelay - To the other side
Fabio Orsi - Wo ist Behle?
Satan is my brother - A forest dark

OFFERTA VINILE: da sabato 12 marzo fino a sabato 16 aprile = Record Store Day = applichiamo uno sconto del 10% su tutti i vinili, NUOVI e USATI.
LIBRI: da martedì prossimo l’angolo dei libri musicali si amplia con molti libri nuovi.

E’ tutto, pare troppo?

Saluti rockamboleschi,

livia e serena

Inizia la stagione dei Concerti in vetrina

Ciao a tutti, grandi novità questa settimana. Domenica alle 18 inizia la nostra stagione di concerti in vetrina con i Granturismo dal vivo. La domenica, appena cala il sole, salutiamo un inverno che non cessa di sbuffare e una estate che - secondo E Luneri di Smembar - sarà equatoriale. Per tutto il mese di marzo e tutto il mese di aprile. Il Clan Destino ci presta seggioline e allestimento, il Caffè Nove100 porta tè e biscotti.

ps. Dato che gli allegati oggi non funzionano, il calendario completo è nella notizia integrale sul sito.


Cosa ti aspetta in Consolle? I due CD della scorsa settimana, Hercules & the Love Affair e Paolo Benvegnù costano, rispettivamente, € 14,40 (da €16,90) e €12,60 (da €14,80), fateci un pensierino. I due album che vi aspettano in consolle questa settimana sono invece:
Granturismo “Il tempo di una danza” e Akron Family “S/T II: the cosmic birth and journey of shinju tnt”. Notizia intera sul sito.

Il gruppo cesenate Granturismo apre la nostra rassegna di Concerti in Vetrina: domenica 6 marzo alle 18 Claudio Cavallaro e Vincenzo Vernocchi ci propongono assaggi dal loro album di debutto, “Il tempo di una danza”, uscito nel 2010 per Live Global e supportato da un tour italiano di moltissime date. Per prepararvi al concerto, il CD è in consolle, bello che pronto per l’ascolto. “Il Tempo di una danza” si apre con questa deliziosa ninna nanna d’amore “Gospel in giugno”, ascoltatela, è tutt’altro che tempo sprecato. Scommetto che vi va di proseguire, e di venire al concerto. 
www.myspace.com/granturismomusic


Novità discografiche:

Caparezza “Il sogno eretico”
Tommy Emmanuel “Little By Little”
Beady Eye (ex Oasis) “Different Gear Still Spending”
I Blame Coco “the Constant”
James Blake “James Blake”
Devotchka “100 lovers”
Bright Eyes “The People’s Key”
Chrystal Fighters “Star of Love”
LCD Soundsystem “London Sessions”
Zen Circus e Brian Richie “Villa inferno” (ristampa a €9,90)
Guccini e Nomadi “Album Concerto” (ristampa CD+DVD)
Giorgio Gaber “Storie del Signor G” (2DVD)
Afrodesia “The Afro-Soultet” (Luv ‘n Haight records)
Bill Frisell e Vinicious Cantuarìa “Lagrimas Mexicanas”
AA.VV “Afrocubism
Marc Ribot “Silent Movies”
John Zorn “Interzone” (ristampa Tzadik 20°anniversario)

Compilation:
Offerta: la migliore compilation soul-funk “Soulshaker” e “Let’s Boogaloo” dell’etichetta inglese Record Kicks a € 12,50
Altro: Vintage Lounge, Lounge Anthology, Carnival Latino, Style Rock (virgin radio), etc.