Casa del Disco

Casa del Disco

Corso Mazzini 38
48018 Faenza (RA)
Trovaci su Google Maps

Orari di apertura

giovedì, venerdì e sabato
dalle 10.00 alle 13.00
e dalle 15.30 alle 19.30
oppure su appuntamento

Prodotti

Servizi

Ritorna tanta ECM nel nostro negozio

ECM sta per Editions of Contemporary Music, un’etichetta discografica fondata nel 1969 da Manfred Eicher a Monaco ‘60. La ECM ha scritturato numerosi musicisti nordici e britannici come Jan Garbarek e John Surman, oltre ad aver dato impulso alle carriere soliste di artisti post-fusion come Pat Metheny, Bill Frisell e Keith Jarrett. Naturale prosecutrice ed erede del jazz da camera di Jimmy Giuffré e Paul Bley, le opere ECM sono un variegato di atmosfere evocative, presentate spesso con confezioni dall’alta qualità di design.” (tratto da wikipedia).

Invece di investire in un nuovo ordine di cuffie alla moda, vogliamo credere nei dischi di qualità e diventare un vostro punto di riferimento anche per il jazz e la musica classica contemporanea, e non solo per tutti gli altri generi (magari!).

Così come 2 anni fa, molti CD dell’ECM vanno ad ampliare le pagine del settore Jazz e Classica del nostro negozio.

Nuovo assortimento di zaini Kanken

Sono arrivati gli zaini Kanken! Un po’ lunghi rispetto alla precoce primavera italiana, ma noi li perdoniamo, il viaggio è stato lungo… arrivano dalla Svezia! Disponibili da oggi alla Casa del disco i nuovi zainetti KANKEN, vedi il prodotto nel nostro store.

Herba Mate / Fatso Jetson "Early Shapes"

Sabato sera al Clan Destino lo storico gruppo psych-stoner Herba Mate presenta l’album fatto insieme ad una band d’oltreoceano in più di un anno di lavoro. E’ venuto fuori un LP incredibile per la cura con cui è stato concepito ed elaborato. Si chiama “Early Shapes”, figure primordiali, perché ha a che fare le origini, anche del loro suono. i Fatso Jetson sono stati infatti le micce che hanno scatenato la formazione degli Herba Mate più di 14 anni fa, e band culto con cui sono riusciti in questi ultimi anni a condividere un palco al Go Down Maximum Festival 2013 (TV), e con cui ora condividono un disco, grazie al loro stesso impegno e alla Go Down Records. Se 2/3 degli Herba Mate non fossero papà, ora probabilmente sarebbero già in tour, e allora che siano e restino gloriosi in patria support! Insieme a loro suoneranno i Celeb Car Crash!

Un video d’assaggio on stage

See video

Seconda Lista Record Store Day 2014

Dopo le delusioni degli anni precedenti, dove ci vengono consegnati forse solo 2/10 di ciò che è stato ordinato, avevo deciso che non avrei più raccolto prenotazioni e spedito ordini. Ma la speranza è dura a morire! E un po’ ci credo ancora :) (Continua la lettura)

Video-playlist di novità che ci piacciono (marzo 2014)

Della serie “godiamoci queste piccole cose”, vi segnaliamo alcune delle canzoni in heavy rotation in negozio, per chi non viene a trovarci spesso. Queste settimane vibrano di molte delle novità discografiche che faranno del 2014 un bell’anno, musicalmente eh!

(Continua la lettura)

Notiziario primavera 2014

NOVITA’ POP-ROCK IN BREVE (in fondo al post completo il notiziario in PDF allegato)

PHARRELL WILLIAMS - Girl L’avete sentito tutti Pharrell, grazie a collaborazioni illustri (in Get Lucky dei Daft Punk) e alla sua HAPPY, singolo-traino del film d’animazione (Cattivisismo Me). riproposto in questo album e già istant-cult. A proposito di “Happy”, gira su youtube un video amatoriale (non l’unico) di ragazzi bolognesi ch’è successo virale. Guardatelo, è contagioso.

JOAN AS POLICE WOMAN – The Classic Il titolo dice già molto. Abbandonate le tensioni stilistiche più eversive degli esordi, la nostra eroina poliziotta approda definitivamente a una formula più distesa di caldo soul dalla confezione impeccabile e la stessa viscerale grinta di sempre, che farà impazzire gli orfani di Otis Reddings e AmyWinehouse. Io!

ALOE BLACC - Lift your spirit L’abbiamo ascoltato con il singolone radio-friendly “Wake me up” in doppia versione anche EDM con i popolari AVICII, ma la ricetta originaria del cantante era molto più retrò soul oriented. L’album in cui è contenuta dispensa anche altre buone cartucce di rap-soul.

PAOLO NUTINI - Caustic Love Un ritorno alla black music per il giovane cantante italo-scozzese, che qualche anno fa fece ballare tutti quanti con un paio di “new shoes” il suo pop-rock piacevolmente retrò d’ispirazione blue-eyed soul, con maggiore consapevolezza dei propri mezzi.

JOHNNY CASH - Out among the stars E’ un uomo enorme “l’uomo in nero”, così come enorme è la sua mancanza a distanza di 11 anni dalla morte. Con una carriera invidiabile e una felice conclusione artistica, ecco un nuovo album d’inediti realizzato negli anni 80, dimenticato e ripubblicato oggi dal figlio. C’è da scommetterci sulla qualità.

AFTERHOURS - Hai paura del buio? Una ristampa speciale, per un album speciale, di un gruppo speciale. In occasione del 20° anniversario torna sul mercato l’album zenit dell’alt-rock italiano al suo massimo splendore, in confezione album originale + cover (dello stesso) da parte di rinomati artisti internazionali e italiani (Lanegan, Joan as Police Woman, Bennato, Finardi,Teatro degli Orrori, Subsonica, Litfiba, etc.)

JOHN BUTLER TRIO - Flesh & Blood Un disco concepito per essere ascoltato durante un lungo viaggio on the road. Benché australiano, la musica del cantautore è influenzata tantissimo delle atmosfere roots rock più iconiche americane, con venature funky, ed aperture intimistiche.

BECK - Morning Phase Beck è una delle figure chiave per capire l’evoluzione della musica rock autoriale americana degli ultimi decenni. Dal beffardo hip hop-folk contaminato degli esordi a un album composto di struggenti archi, melodie lievi e carezzevoli chitarre acustiche. Vicino a quel “Sea Change”, memorabile e amatissimo scarto stilistico già in questa direzione.

SHAKIRA - Shakira, GEORGE MICHAEL - Symphonica, ROSANNE CASH - The River and the thread, RICK ROSS - Mastermind, LOREENA MCKENNITT - The Journey So Far The Best, MIKE OLDFIELD - Man on the Rocks (Continua la lettura)

prima lista preordine Record Store Day 2014

Dopo le delusioni degli anni precedenti, dove ci vengono consegnati forse solo 2/10 di ciò che è stato ordinato, avevo deciso che non avrei più raccolto prenotazioni e spedito ordini. Ma la speranza è dura a morire! E un po’ ci credo ancora. (Continua la lettura)

Pavone Rock e Pavone inediti: Serena e Gianni in giuria

E’ stato davvero emozionante: il palco del Pavone Rock lascia spazio anche a chi, senza obiettivi o apettative, è li per fare il primo memorabile volo. Assistervi, ascoltare con attenzione e dare un parere è stato un po’ come partecipare. Dopo l’esibizione ho chiesto agli Acid Wood (età media 15 anni) “Perché siete qui?” e loro, con il volto serio e l’aria affaticata, hanno risposto: “Perché il rock non è morto!” Beh, Lester Bangs alla fine degli anni ‘70 diceva che il Rock era morto… forse si sbagliava, anche qui in una piccola città di provincia ci sono molti gruppi che suonano rock, cover - da cui tutti son partiti - e inediti. Super complimenti alla giovanissima ospite cantautrice Chia, che ha raccontato “la sua protesta” su una base di chitarra e loop. Più info sulla serata su FaenzaNotizie.

Tutto a meno di €10

San Valentino vale un pensierino, a lui, a lei, a me e forse a te. Ma non solo: abbiamo riempito la vetrina di buone cose a meno di €10, musica italiana, rock, indie, classica, jazz. Per lo più grandi classici. Quelle cose da scoprire, riscoprire e su cui soffermarsi per decorare il presente di un entusiasmo che fa rivibrare ogni ascolto di oggi. Regaliamoci un giro in macchina ad ascoltare insieme un bel cd, cosa vuoi di più dall’amore o dall’amicizia?

T-shirt dei gruppi, accessori per chitarra e collane plettro

Portare sempre Hendrix al collo? Si può. Portare sempre lo smile dei Nirvana sul petto? Si può. Abbiamo un neonato reparto di magliette in promozione a €15 e collane plettro a €6, che riforniamo e cambiamo con nuovi soggetti e taglie una volta ogni mese e mezzo (come per i dischi, adoriamo le prenotazioni). Oltre a tutto ciò, il negozio vanta vari accessori per chitarristi (corde, accordatori, tracolle, etc.) e per ascoltatori di vinile (buste, pulizia, etc.).